Curvy è sinonimo di bellezza, sentirsi modella anche con chili in più

Sapevate che Dolce&Gabbana è la prima casa di alta moda a sostenere un fisico curvy? Il marchio internazionale, famosissimo in tutto il mondo, ad oggi estende la sua gamma di taglie fino alla 54. Questa novità riguarda la collezione pre-autunnale che è in vendita adesso.

Federica Troiano per Dolce&Gabbana – Photo Credits: Beauty News

Le sfilate di presentazione includono ovviamente anche modelle curvy, donne spettacolari lontane dallo stereotipo della modella snella e filiforme.

“La bellezza femminile non è questione di taglia”.

Dichiara un portavoce della casa di moda. Dolce&Gabbana negli ultimi anni ha fatto sfilare sulle passerelle donne quali Monica Bellucci, Tess McMillan e Ashley Graham.

Ashely Graham per Dolce&Gabbana – Photo Credits: Beauty News

Nei primi giorni di maggio, del corrente anno, anche H&M ha lanciato sul proprio contatto Instagram la foto di una modella dalle forme morbide in bikini. Questo scatto ha conquistato la rete con oltre 800mila like in 24ore. Il messaggio è stato molto chiaro e ha voluto provocare quel modello di donna che spesso viene imposto come canone di bellezza a cui ambire: corpi magrissimi. Per questo motivo, il marchio svedese non ha voluto ritoccare le fotografie e ha lasciato evidenti le smagliature, cellulite, rughe e cicatrici. Quali sono stati i commenti? “Finalmente una donna reale”.

H&M curvy

Photo credits: H&M Instagram

Fratinardi sposa questo messaggio e nei nostri store potete trovare abiti da cerimonia e abbigliamento casual curvy.  Chi dice che essere belle è sinonimo di taglia 40? Abiti che slanciano per evidenziare i nostri punti di forza e che valorizzano il nostro corpo che sia una 42 o che sia una 50. La bellezza è nelle nostre manigliette dell’amore, nelle nostre rughe, nella nostra vita che scegliamo di costruire, anche con qualche chilo in più.

Facebook Comments
ultima modifica: 2019-07-10T11:11:11+00:00 da Valeria Rusto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *