Milano Fashion Week – Animalier, jungle e colori accesi

Anche un’altra fashion week è passata e noi di Fratinardi siamo stati ben lieti di viverla ed ora condividerla con voi. Sicuramente, un bilancio delle micro e macro tendenze del 2020, degli stilisti che anticipano la moda della prossima stagione, si può ben fare.

E’ stata una fashion week piena di colori energetici, un completo abbraccio verso i colori della natura. Freschezza e voglia di vivere, ecco le percezioni che tutti hanno avuto ammirando la passerella di questo caldo settembre. Tante sono state le ispirazioni, più precisamente le tendenze che hanno ispirati i grandi guru della moda per le nuove collezioni Primavera Estate 2020.

Per Dolce & Gabbana il motivo animalier è un gran classico. Gli accessori, collant e scarpe regalano fantasie ispirate ai manti esotici tra zebre, giraffe e felini ruggenti. Ed una delle novità è la microbag a tracolla, anch’essa striata o maculata.

 

 

Dagli animali a strisce passiamo al loro habitat con una giungla tropicale di tendenza per Versace. Tornano i colori forti, dal turchese al verde fluorescente, con giacche e pantaloni, abiti da cocktail, oppure minidress ricamati per la sera.

Facciamo un viaggio nel passato, precisamente negli anni ’20 e ’50 grazie a Prada e alla sua macchina del tempo. I colori pastello e i ricami su maniche e gonne, fanno ricordare i classici della moda di quegli anni, quando l’eleganza vinceva facile anche con un gonna sotto al ginocchio e con un manica a tre quarti.

La nuova collezione Moschino si ispira al mondo dell’arte, ispirandosi a pennellate di colore e figure geometriche. Un omaggio a Picasso, con costumi internazionali spagnoli.

Il look maschile è ripreso da Missoni e anche da Max Mara per definire una super woman, dai tratti forti, dalla passeggiata decisa e da uno sguardo indipendente. Ecco, questa è la donna che la Milano Fashion Week vuole presentare: forte, colorata e indipendente. Del resto, oltre ad una dimostrazione di quanto la moda stia cambiando, la fashion week vuole essere uno specchio per il futuro, dove ogni donna si può e deve rispecchiare.

Facebook Comments
ultima modifica: 2019-10-02T08:57:49+00:00 da Valeria Rusto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *